A chi si rivolge?

Tutte le imprese che possono aderire al progetto Fare Impresa

icon
Professionisti
Lavoratori autonomi
icon
Start-Up
Progetti vincenti
icon
Aziende e imprese
Dal settore agricolo all'industriale
icon
SERVIZI
Attività commerciali

OPPORTUNITÀ PER TANTE IMPRESE E ATTIVITÀ

Al progetto Fare Impresa possono aderire diverse tipologie di aziende e imprese, di qualsiasi dimensione, che vogliono cogliere l’opportunità di investire in un territorio ricco di storia, cultura, infrastrutture e risorse. Oltre a contributi economici e sostegno alle imprese, infatti, investire e portare la propria impresa, di qualsiasi dimensione, nel Comune di San Giorgio Bigarello, prospetta una serie di vantaggi, immediati e futuri, che possono aiutare lo sviluppo e l’espansione di varie tipologie di business.

Agricola
Una rete consolidata di aziende agricole

Una posizione strategica, al centro della Pianura Padana, in una delle zone produttive più attive d'Italia

Industriale
Imprese industriali

Una zona industriale con molta superficie per nuove imprese, servita da moderne infrastrutture

Commerciale
Negozi e servizi

San Giorgio Bigarello è a pochi chilometri da Mantova, in una zona ricca di attività commerciali e con un vasto bacino di utenza

Turismo
Storia, cultura, tradizione

A pochi chilometri da Mantova, città patrimonio mondiale dell'umanità, in una zona ricca di storia e cultura enogastronomica

Servizi
Per i bisogni del cittadino

Il Comune mette a disposizione del cittadino tanti servizi, dal trasporto alla sanità, dagli spazi verdi ai centri culturali, e molto altro ancora.

“Fare Impresa si rivolge agli imprenditori, attuali e futuri. Pensiamo sia agli imprenditori della Lombardia, che a chi si trova vicino, o persino all’estero. Il comune ha infatti asset importanti e interessanti a diversi livelli. Le aziende cui ci rivolgiamo sono soprattutto medie e piccole: spazi e infrastrutture sono di livello e di qualità, ma non hanno dimensioni troppo considerevoli. Anche le aziende già presenti sono di piccole e medie dimensioni: questo serve a facilitare l’inserimento di imprese di dimensioni simili”.

 

Alberto Germiniasi, Assessore alla Persona, al Lavoro e alle Attività Economiche